Inviare posizione falsa in WhatsApp ¿Come?

In conversazioni private e chat di gruppo, WhatsApp consente agli utenti di condividere la propria posizione utilizzando smartphone GPS integrati. Per questo, tuttavia, nella sezione Impostazioni del terminale devono essere concesse le autorizzazioni corrispondenti all’applicazione, sia in iOS che in Android. Tuttavia, c’è un modo per ‘truccare’ la squadra nell’invio di una locuzione falsa, esattamente quella che determiniamo manualmente.

 

Quando siamo in una conversazione, su Android troverai in alto a destra un ‘clip’ che ci permette di accedere agli ‘allegati’. Qui possiamo selezionare “condividere la nostra posizione”. In IOS, tuttavia, questa possibilità viene visualizzata nella parte inferiore sinistra, in un simbolo circolare con una freccia dentro e punta verso la parte superiore, dove viene anche visualizzata la posizione “condivisione”. In entrambi i sistemi operativi, la prima cosa da fare è accedere a questa opzione.
Una volta qui potete vedere la posizione attuale in cui siamo attualmente e appena sotto la mappa ci sono opzioni come “inviare la mia posizione” e “nascondere i luoghi”. Quello che dobbiamo fare è cliccare su “nascondere i luoghi” per vedere come, automaticamente, il menu inferiore viene prelevato e la mappa diventa più grande. Inoltre, proprio sopra ‘inviare la mia posizione’, sul lato destro vedremo le opzioni ‘3D’, e un puntatore .

Invio di una posizione falsa di WhatsApp

Facendo clic sul thumbtack, vedremo come la mappa appare  e semplicemente trascinando la mappa con il dito, possiamo mettere il perno in qualsiasi parte del mondo. Questo perno è quello che determina quale posizione esatta che intendiamo condividere. Quando lo troviamo dove vogliamo farci pensare che siamo attualmente, semplicemente smettiamo di trascinarlo e, su di esso, clicchiamo sul testo “invia questa posizione”. Quindi, il punto in cui abbiamo messo manualmente il puntino sarà la coordinate che appariranno all’altro contatto facendoci pensare che questa è la nostra vera posizione, ma no.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *