Cosa fare per sapere se sono stato bloccato su WhatsApp

Cosa fare per sapere se sono stato bloccato su WhatsApp


Puoi cambiare il mondo e il modo di interagire tra gli esseri umani, ma il dolore sarà sempre lo stesso. Che dolore ci stiamo parlando? Quello di non essere reciprocato, quello di temere che qualcuno dall’altro lato non voglia più sapere nulla di noi. In passato si potrebbe riprodurre un atteggiamento tale da non salutare vivo, trasformare il tuo volto, non rispondere a una lettera, nemmeno un po ‘più qui oggi, non rispondere neppure a una chiamata. Buono: nella presente tale realtà viene sollevata costantemente, in particolare i servizi di messaggistica istantanea. Ora, caro lettore, che sei stato emarginato, vuoi sapere se ti hanno bloccato o è solo un delirio tuo? Qui vi daremo alcuni indizi essenziali. Un articolo indimenticabile!

 

WhatsApp, il servizio di messaggistica numero uno del mondo con migliaia di milioni di utenti, ha una curiosa caratteristica: non ci si vuole sapere definitivamente se un vicino di casa bloccata a noi desidera evitare conflagrazioni virtuali? Aprire sempre la possibilità di future conciliazioni? Non sappiamo il motivo esatto, ma la verità è che questa applicazione ci richiede di essere una sorta di detective per scoprire se l’altra persona ci ha come contatti o più a lungo che cosa possiamo fare?


Cosa fare per sapere se sono stato bloccato su WhatsApp

 

Il positivo, comunque, è che qualcosa può essere fatto. Ci sono innumerevoli indizi che quasi certamente indicano che ci hanno bloccati. Ripetiamo: non è possibile al 100%, ma quasi.

Ultimo tempo di connessione

L’opzione dell’ultima ora di connessione è ben nota, anche se in altre note abbiamo mostrato come evitare questa possibilità in qualche modo. Se uno lo ha attivato per impostazione predefinita, altri lo vedono; Se si nega una tale richiesta, per ragioni analoghe non possiamo vedere gli altri. Una sorta di uguaglianza ricercata dall’applicazione. Ora, se improvvisamente con questo contatto perdiamo tale possibilità, questa modifica può essere un sintomo di bloccaggio (specialmente se lo associamo ad una recente follia). Non è completamente sicuro, in quanto potrebbe essere modificato in Impostazioni attributo simile per altri motivi; comunque …

Messaggi che non vengono ricevuti

Un altro modo per analizzare se ci hanno bloccato è l’arrivo o meno dei messaggi che inviiamo al sospetto

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.