Skip to content

San Giuseppe: Storia e Immagini per il 19 marzo Festa del Papá

San Giuseppe , la Vergine María insieme a Gesú bambino sono la Sacra Familia. Il giorno di San Giuseppe si festegia il 19 marzo e cuí abbiamo racolto immagini e frasi per condividere in WhatsApp.

19 marzo: San Giuseppe

Il 19 marzo, il giorno di San Giuseppe, operaio, patrono dei falegnami e dei lavoratori in generale, modello di padre e marito. San Giuseppe è il Patrono della Chiesa universale ed è stato nominato da Papa Pio IX.


Prossime festività di San Giuseppe: la Festa del papà


San Giuseppe (Festa del papà) è in programma nelle seguenti date:

Martedì 19 marzo 2019
Giovedì 19 marzo 2020.
Venerdì 19 marzo 2021

Storia di San Giuseppe


San Giuseppe Marito di Maria, madre di Gesù. Si unisce inmatrimonio a lei quando era giá in cinta per volere del Spirito Santo o sia che Giuseppe e María hanno concepitó a Gesú senza rapporti sessuali. Discendente di Davide, Giuseppe fu il padre putativo di Gesù, la cui nascita egli frequentò a Betlemme. Ha vissuto a Nazareth esercitando un falegname e apparentemente è morto prima dell’inizio della vita pubblica di Gesù. Infatti, il Vangelo di Luca menziona “i padri” di Gesù quando ha già 12 anni (Luca 2: 41-50), ma Giuseppe di Nazareth non è menzionato nei Vangeli Sinottici durante il ministero pubblico di Gesù , quindi si presume che sia morto prima che avvenisse.
San Giuseppe era figlio di Giacobbe ed Eli, Giuseppe era uno dei dodici figli di Giacobbe. Era il figlio prediletto di suo padre e i suoi fratelli lo invidiavano per questo.

Immagini da condividere il 19 marzo San Giuseppe Festa del Papá

Il 19 marzo non solo é San Giuseppe , anche é la Festa del Papá, per quello lasciamo immagini da condividere.

San Giuseppe: Patrono Universale della Chiesa Cattolica


Il giorno di San Giuseppe commemora il Patrono Universale della Chiesa Cattolica e in piú la Festa del Papá. San Giuseppe o Giuseppe di Nazareth aveva la grande responsabilità di essere marito di Maria e di assumere la paternità terrena di Cristo. Si sa che era un falegname, per i primi capitoli dei Vangeli di Matteo e Luca. È chiamato il Santo del Silenzio, perché nelle storie bibliche non compare alcuna parola pronunciata da lui; solo la sua fede, amore e comprensione per Maria e Gesù. Molto probabilmente, morì prima dell’inizio del ministero pubblico di Gesù, perché se fosse vissuto allora sarebbe stato ai piedi della croce con Maria. Secondo l’usanza patriarcale della famiglia ebraica, San Giuseppe è il capo della Sacra Famiglia. È considerato il modello di marito e padre cristiano, datore di lavoro dei lavoratori e buona morte. La sua festa è celebrata ogni 19 marzo.

Preghiere a San Giuseppe

  • Ci rivolgiamo a te, o benedetto San Giuseppe, il nostro protettore sulla terra, come colui che conosce il valore del lavoro e la risposta alla nostra chiamata. Tramite la tua Santa Sposa, l’Immacolata Vergine Madre di Dio, e conoscendo l’amore paterno che hai avuto per il nostro Signore Gesù, ti chiediamo di aiutarci nei nostri bisogni e rafforzare il nostro lavoro.Per la promessa di svolgere i nostri compiti quotidiani con dignità, liberaci dal cadere nel peccato, dall’avidità, da un cuore corrotto. Sii il guardiano sollecito del nostro lavoro, il nostro difensore e la forza contro l’ingiustizia e l’errore.Seguiamo il tuo esempio e cerchiamo il tuo aiuto. Aiutaci in tutti i nostri sforzi, per ottenere il riposo eterno in Cielo con te. Amen.
  • San Giuseppe, per il dolore e la gioia che provasti in occasione della divina maternità di Maria Vergine, assistimi paternamente in vita e morte.